Home » Contenuti taggati con"cooperazione"
al via gli EUdevDAYS: evento clou dell’Anno europeo dello sviluppo

al via gli EUdevDAYS: evento clou dell’Anno europeo dello sviluppo »

Il 3 e il 4 giugno 2015 si svolge a Bruxelles l'evento clou dell'Anno Europeo dello sviluppo: dibattiti, eventi, scambi di buone pratiche, per porre al centro del dibattito il futuro dello sviluppo, articolando in diverse sessioni tematiche: si parla di diritti umani, cittadinanza, inclusione, crescita, finanza, sicurezza alimentare, accordi commerciali, clima, energia, politiche di genere, migrazioni, salute.


Cultura contro il terrorismo: Tunisia e Sicilia insieme

Cultura contro il terrorismo: Tunisia e Sicilia insieme »

La Tunisia non intende arrendersi al terrorismo tanto che sta per iniziare la seconda edizione della Settimana della cultura tunisina in Sicilia, in programma dal 22 al 30 aprile a Palermo, con una giornata interamente dedicata alla promozione del turismo culturale, e che proseguirà ad Avola dall’8 al 18 maggio con un workshop, mentre il 15 maggio si svolgerà un convegno sul tema “Opportunità di cooperazione e investimento tra Sicilia e Tunisia”. In calendario anche la prima edizione della regata internazionale “Palermo-Bizerta – Rotta del Sahara”, che partirà il 1 agosto da Palermo verso la Nuova Marina di Bizerta con il coinvolgimento dei circoli velici di Palermo.


Risorse UNDP in Pakistan

Risorse UNDP in Pakistan »

Il ministero della Pianificazione, sviluppo e delle riforme del Pakistan ha firmato oggi un accordo per 11,6 milioni di dollari con il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP) per sostenere l'attuazione delle riforme della governance a livello federale e provinciale. Il programma di stanziamenti, della durata di quattro anni, ha l'obiettivo di sviluppare le competenze istituzionali degli enti pubblici nazionali e locali (capacity building) in vista di riforme fondamentali, monitoraggio e valutazione dei programmi di sviluppo; e contrasto a povertà e disuguaglianze e lo stato


Aiuti allo sviluppo: il punto del Comitato OCSE

Aiuti allo sviluppo: il punto del Comitato OCSE »

Si è riunito il 15-16 dicembre scorso a Parigi il Comitato Assistenza allo Sviluppo (DAC) insediato presso l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE). Il principale obiettivo della sessione di lavoro era la «modernizzazione del quadro di valutazione dei finanziamenti per lo sviluppo, in modo da garantirne la credibilità e l’adeguatezza agli scopi nell’attuale contesto globale. Le decisioni assunte renderanno il Comitato e i suoi componenti capaci di contribuire in maniera importante al futuro monitoraggio del quadro di finanziamento e al sostegno dei futuri obiettivi di sviluppo sostenibile.


“Grabbing development”: progetto multimediale sul tema dell’accaparramento delle risorse

“Grabbing development”: progetto multimediale sul tema dell’accaparramento delle risorse »

La competizione per accaparrarsi le risorse più preziose del Pianeta, dalla terra, alle foreste, all'acqua, all'energia, alle miniere, trova un momento di denuncia attraverso una mappa interattiva. Si tratta di un innovativo prodotto realizzato all'interno del progetto “Grabbing development: verso nuovi modelli di relazioni Nord-Sud per un equo sfruttamento delle risorse naturali”, cofinanziato dall'Unione Europea. Il progetto è realizzato da "Mani Tese" insieme a "Les Amis de la Terre", "CEE Bankwatch", "Re:Common", "CeVi" e "CICMA" e consiste in una mappa interattiva facilmente consultabile sul web che permette di capire il problema dell'accaparramento delle risorse del Pianeta e di avere informazioni su come le comunità locali combattano contro tale fenomeno che le priva delle loro ricchezze naturali.


Transforming Economies: Making industrial policy work for growth, jobs and development »

Il volume presenta otto studi di caso di Paesi che si trovano in diverse fasi del loro sviluppo (dall'Africa ub sahariana agli USA)


Il settore privato  la cooperazione allo sviluppo

Il settore privato la cooperazione allo sviluppo »

La Commissione Europea ha presentato una Comunicazione dal titolo: “A Stronger Role of the Private Sector in Achieving Inclusive and Sustainable Growth in Developing Countries” (“Un ruolo più importante per il settore privato in vista di una crescita inclusiva e sostenibile nei Paesi in via di sviluppo”). L’ultimo documento ufficiale sul ruolo del settore privato nello sviluppo risale a dieci anni fa ma il tema riveste grande importanza se si pensa che è attualmente proprio il settore privato a fornire il 90% dei posti di lavoro nei Paesi in via di sviluppo.


Peer Review 2014: l’Italia ancora indietro

Peer Review 2014: l’Italia ancora indietro »

Lunedì 5 maggio è stato presentato a Roma il Rapporto “Peer Review 2014” del Comitato per l’Aiuto Pubblico allo Sviluppo (DAC) dell’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico). Il Rapporto che viene pubblicato ogni quattro anni, analizza le attività di cooperazione allo sviluppo.


Progetto Apurimac: l’ultimo video »


Disegno di legge per la riforma della cooperazione

Disegno di legge per la riforma della cooperazione »



Trovi i contenuti di questo sito interessanti? Aiutaci a farli conoscere :)