Home » Contenuti taggati con"Decent Work"
Global Wage Report 2014 – 2015

Global Wage Report 2014 – 2015 »

econdo il Rapporto globale sui salari 2014-2015 recentemente pubblicato dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), la crescita dei salari ha subito un rallentamento, passando dal 2,2% del 2012 al 2,0% nel 2013. Un dato ancora lontano dal 3,0% del periodo pre-crisi. La modesta crescita dei salari globali è stata quasi interamente trainata dalle economie emergenti del G20 (+6,7% nel 2012 e + 5,9% nel 2013); nelle economie avanzate, invece, la crescita media dei salari ha fluttuato intorno all’1% annuo a partire dal 2006 ed è ulteriormente rallentata nel 2012 e nel 2013, (0,1% e 0,2% rispettivamente).


OPES: impresa sociale nei Paesi emergenti

OPES: impresa sociale nei Paesi emergenti »

La Fondazione OPES, dopo il primo anno di attività, ha organizzato due incontri per raccontare le sue esperienze di lavoro: nelle giornate del 10 giugno (Milano cinema Anteo) e dell’11 giugno (Torino SiTi Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali) Durante gli incontri sono state presentate le storie di quattro imprese sociali in cui OPES ha investito: Afripads (Uganda), Boond Engineering and Development (India), Copia Global (Kenya) e Eco Post (Kenya). Erano presenti gli stessi imprenditori protagonisti dei progetti supportati che contribuiranno a stimolare un dialogo con il pubblico sull'impatto delle imprese sociali nei paesi emergenti.


Una nuova pubblicazione su lavoro dignitoso e migrazioni

Una nuova pubblicazione su lavoro dignitoso e migrazioni »

Indice della pubblicazione migrazioni internazionali - Una visione globale - La situazione italiana - cos’è il lavoro dignitoso? - alcuni miti da sfatare - I migranti Sono attori di Sviluppo.


Decent Work and Industrial Relations – Video intervista 3 »

Video intervista sulla situazione dei lavoratori della cooperative sociali


Decent Work and Industrial Relations – Video intervista 2 »

Un cittadino egiziano da tempo in Italia e attivo nel sindacato racconta la sua esperienza di lavoro: basse retribuzioni, orari che rendono difficile la gestione di altre attività e della propria vita famigliare, frequenti cambi di datore di lavoro (a seconda dell’esito degli appalti). Tutti elementi che rendono non accessibili, per questi lavoratori i pilastri del Decent Work


Decent Work and Industrial Relations – Video intervista 1 »

Video intervista a Fatima Khallouk che da tempo, anche in collaborazione con il sindacato, si occupa di integrazione dei cittadini migranti racconta alcune delle loro storie e delle difficoltà più frequenti in tema di rispetto dei diritti fondamentali del lavoro


Making Industrial Relations Work for a Decent Work

Making Industrial Relations Work for a Decent Work »

Il progetto, coordinato dalla rete europea Solidar intende intestificare la cooperazione e il reciproco apprendimento tra gli attori coinvolti nel sistema di relazioni industriali - sindacati, soggetti datoriali, ONG - al fine di identificare ruoli e buone pratiche per un sistema di relazioni industriali che consenta la massima estensione possibile dei pilastri del Decent Work (lavoro dignitoso)



Trovi i contenuti di questo sito interessanti? Aiutaci a farli conoscere :)