Home » Contenuti taggati con"ITUC – CSI"
Agenda 2015: la CSI fissa le sue prioria

Agenda 2015: la CSI fissa le sue prioria »

La lotta contro lo sfruttamento, la campagna contro la schiavitù moderna, l’azione per la trasformazione industriale e la transizione verso un’economia a basse emissioni inquinanti saranno le punte di diamante dell’azione della Confederazione Sindacale Internazionale (CSI) per il 2015. Lo ha deciso il Consiglio generale dell’Organizzazione, concluso a Bruxelles il 18 dicembre scorso.


Rapporto CSI sui diritti globali

Rapporto CSI sui diritti globali »

La Confederazione Sindacale Internazionale (CSI – ITUC L’International Trade Union Confederation), ha pubblicato un rapporto sulla situazione dei diritti dei lavoratori a livello globale, in cui vengono analizzate le condizioni di lavoro in 139 Paesi, nel periodo tra aprile 2013 e marzo 2014. Il Rapporto, dal titolo “Global Rights Index”, è basato su 97 indicatori, internazionalmente riconosciuti, aggregati in cinque classi: diritto di creare o di associarsi ad un sindacato, attività dei sindacati, libertà civili, diritto di contrattazione collettiva, libertà di sciopero.


Concluso il terzo Congresso CSI

Concluso il terzo Congresso CSI »

La seduta conclusiva ha approvato all’unanimità la Dichiarazione finale “Building Workers’ Power” (“Costruire il potere dei lavoratori”) e al termine del congresso i sindacati si sono impegnati a perseguire i seguenti obiettivi: mettere al centro di interesse la creazione di posti di lavoro con salari stabili, dignitosi e di qualità per contrastare e superare le politiche neoliberiste tuttora dominanti; organizzare 27 milioni di nuovi aderenti nei prossimi quattro anni con l’obiettivo di rafforzare il potere dei lavoratori e delle lavoratrici; porre fine alla situazione di schiavitù moderna che si riscontra in Qatar; promuovere un modello sostenibile di sviluppo per lottare contro il cambio climatico ed esigere un accordo sul tema durante il vertice sul clima di Parigi.


Al via il congresso CSI

Al via il congresso CSI »

Più di 1500 sindacalisti provenienti da 161 Paesi si sono riuniti nel CityCube Berlin, a Berlinoper il terzo Congresso Mondiale della Confederazione Sindacale Internazionale (ITUC-CSI). Il congresso (18-23 maggio) si svolge ogni quattro anni anni (il precedente Congresso si era svolto a Vancouver nel giugno 2010). La CSI, l’organizzazione sindacale più grande del mondo, rappresenta 325 sindacati nazionali ed ha una affiliazione totale di 176 milioni di lavoratori e lavoratrici del mondo intero.



Trovi i contenuti di questo sito interessanti? Aiutaci a farli conoscere :)